Recupero fiscale: Detrazioni infissi

In caso di ristrutturazione e riqualificazione energetica, il nostro personale vi saprà consigliare i migliori prodotti per la richiesta delle detrazioni fiscali e vi assisterà nella gestione delle pratiche necessarie.

Ti conviene muoverti  se hai intenzione di aumentare l’efficienza energetica con infissi in PVC, legno alluminio o alluminio legno.

La nuova Legge di Bilancio prorogherà le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni nel 2019.

La nuova Manovra comprende novità sull’Ecobonus, sul bonus per gli elettrodomestici e su quello per gli infissi.

Interesserà sia chi deciderà di ristrutturare casa propria che chi vorrà intervenire sulle parti comuni di un condominio.

Potrai approfittare delle agevolazioni fino al 31 dicembre 2019, dopodiché tutto dipenderà dalla nuova Legge di Bilancio.

Per garantire una maggiore stabilità a chi vuole ristrutturare, c’è in progetto una proroga di 3 anni.

Per il momento, però, dovrai accontentarti di quella prevista per il 2019.

Per fruire della detrazione bonus zanzariere e Recupero fiscale occorre:
  • effettuare l’acquisto entro il 31 dicembre;
  • pagarlo tramite bonifico parlante o bonifico online postale o bancario;
  • l’invio della scheda deve essere effettuato entro 90 giorni dalla data di fine lavori.

Stai pensando di ristrutturare casa ma non sei ancora deciso?

Ecco perchè ti conviene muoverti nel prossimo anno, specie se hai intenzione di aumentare l’efficienza energetica con infissi in PVC o alluminio.

Infatti la nuova Legge di Bilancio prorogherà le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni nel 2019.
La nuova Manovra comprende novità sull’Ecobonus, sul bonus per gli elettrodomestici e su quello per gli infissi.

Interesserà anche per chi deciderà di ristrutturare casa propria o di intervenire sulle parti comuni di un condominio.
Potrai approfittare delle agevolazioni fino al 31 dicembre 2019, dopodiché tutto dipenderà dalla nuova Legge di Bilancio.
Per garantire una maggiore stabilità a chi vuole ristrutturare, c’è in progetto una proroga di 3 anni.
Per il momento, però, dovrai accontentarti della Detrazioni infissi per il 2019.

Nel bonus Detrazioni infissi 2019 rientra una vasta gamma di interventi. Riguardano tutti la salute delle tue finestre, partendo dall’efficienza energetica fino al livello di sicurezza.

Per concludere,  una lista di interventi per i quali puoi chiedere la detrazione del 50%.

  • Sostituzione o rafforzamento di grate sulle finestre.
  • Installazione di serrature nuove per finestre e porte.
  • Installazione di rilevatori di apertura sui serramenti.
  • Montaggio di saracinesche.
  • Montaggio di tapparelle blindate.
  • Installazione di vetri antisfondamento.
  • Riparazione di davanzali o sostituzione, purché se ne conservino i caratteri preesistenti.
  • Allargamento delle finestre esterne.
  • Sostituzione di infissi già esistenti.